fbpx

Pompages

I Pompages

I pompages sono lo strumento di lavoro dell’Osteopata sui tessuti molli. In questo corso, dopo un’introduzione anatomo-fisiologica, si apprenderà l’esecuzione dei pompages articolari, muscolari e fasciali dei diversi distretti corporei.

Sono delle messe in tensione lente, graduali e progressive, a cui segue una fase di rilassamento “frenata” delle strutture miofasciali, articolari, legamentose, capsulari o viscerali.

Sedi e date

Clicca sulla sede di tuo interesse per ottenere tutte le info ⬇⬇

 

✅  Milano 3-4-5 Giugno 2022

Obiettivi

  • Arricchire il bagaglio del terapista riguardo al lavoro sui tessuti molli.
  • Capire nel dettaglio il meccanismo di funzionamento dei pompages e quando è conveniente usarli.
  • Imparare un ampio numero di pompages per tutti i principali distretti corporei: lombari, coxo-femorali, ginocchio, caviglia, bacino, torace, arto superiore, cervicali, agendo, a seconda dei casi, a livello articolare, muscolare e fasciale, vascolare e viscerale.

Tematiche

TECNICA DEI POMPAGES

I pompages sono lo strumento di lavoro dell’Osteopata sui tessuti molli. In questo corso, dopo una introduzione anatomo-fisiologica, si apprenderà l’esecuzione dei pompages articolari, muscolari e fasciali dei diversi distretti corporei.

Sono delle messe in tensioni lente, graduali e progressive, a cui segue una fase di rilassamento “frenata”, delle strutture miofasciali, articolari, legamentose, capsulari o viscerali.

Costituiscono un prezioso supporto terapeutico in diverse disfunzioni e patologie:

  • nei processi degenerativi articolari (coxartrosi, gonartrosi ecc.), per migliorare l’idratazione cartilaginea;
  • nelle retrazioni e nelle contratture muscolari per distendere e rilassare i tessuti;
  • nelle stasi circolatorie dei tessuti in genere e delle fasce che avvolgono i nostri muscoli e organi, con conseguenti limitazioni funzionali e dolori quali cefalee, emicranie, stanchezza, difficoltà digestive, insonnia ecc.

Con il loro movimento ritmico e il rilassamento che ne consegue, hanno un’importante funzione antalgica con riduzione della sensazione dolorosa.

In Osteopatia si usano anche come preparazione dei tessuti prima della correzione di una lesione e/o dopo la correzione stessa, per consolidarne gli effetti.

Spesso i pompages permettono di evitare le manipolazioni osteopatiche.

I pompages sono anche un ottimo supporto in quasi tutte le rieducazioni post-traumatiche che abbiano comportato un’immobilizzazione prolungata.

Programma

Giorno 1:

PRESENTAZIONE DEL CORSO

GENERALITÀ

  • La fascia
  • Definizione dell’MRP
  • Teoria sui pompages
  • I diversi tipi di pompages

POMPAGES LOMBARI

  • Pompage a tre piani
  • Pompage con elevazione degli arti inferiori
  • Pompage con trazione cefalico-caudale

POMPAGES COXO FEMORALI

  • Pompage coxo-femorale (2 varianti)

POMPAGES  DEL GINOCCHIO

  • Pompage del cavo popliteo
  • Pompage dell’articolazione femoro-tibiale
  • soggetto supino
  • Pompage della rotula

CAVIGLIA

  • Pompage della tibio-tarsica
  • Pompage del malleolo
  • Pompage della sotto-astragalica

Giorno 2:

BACINO

  • Pompage della sacro-iliaca
  • Pompage del sacro
  • Pompage-modelage del sacro
  • Pompage della sinfisi pubica
  • Pompage dei paravertebrali
  • Pompage del quadrato dei lombi
  • Pompage del piramidale
  • Pompage dello psoas
  • Stiramento globale delle fascia lombari

CERVICALI

  • Pompage cervicale classico
  • Pompage cervicale con tecnica di Hoover
  • Pompage delle fasce cervicali
  • Pompage delle fascia cervicali posteriori
  • Tecnica sternale di Jones modificata
  • Pompage della fascia cervico-brachiale

Giorno 3:

ARTO SUPERIORE

  • Pompage dell’ acromio-clavicolare
  • Mobilizzazione della testa dell’omero (tecnica del Pistou)
  • Pompage dei muscoli:

rotatori esterni

gran dorsale e gran pettorale

elevatore della scapola

romboide

fascio superiore del trapezio

GOMITO E POLSO

  • Pompage della omero-ulnare
  • Pompage del polso

POMPAGE TORACICI

  • Pompage toracico superiore
  • Pompage toracico inferiore
  • Apertura dell’angolo di Charpy

RIPASSO DI TUTTA LA PRATICA

CASI CLINICI

INTRODUZIONE AI POMPAGES  CRANIALI + 1 TECNICA Pompage du  4o  ventricolo

INTRODUZIONE AI POMPAGES  VISCERALI + 1 TECNICA

(Pompage del fegato)

Info costi

Il corso ha un costo di €480

L’iscrizione è di €180

La  quota  è di € 300, va saldata con bonifico bancario 10 giorni prima l’inizio del corso.

PROMO paga tutto subito paga tutto il corso e hai uno sconto del 10% = 432€ 

Le coordinate bancarie puoi trovarle cliccando qui.

ECM

Previsti 25 crediti

Vuoi maggiori informazioni?

2 + 9 =